News

Coronavirus and lockdown: Specialist organizations mobilize to ensure support and resources for victims of violence

[Italian below]

Around the world, self-isolation and lockdown measures are being put into place to slow the spread of covid-19. However, these policies make it much more difficult for women and children victims of violence to access the resources they need.

If you, or someone you know, is experiencing domestic abuse, you are not alone. Contact the specialist organizations listed below, who remain mobilized to provide essential information and support in this complicated moment.

Specialist organizations and resources

Consult Chayn, which offers a chatbot for your questions, a daily web support group and also provides tips and toolkits. Many resources are available in multiple languages. See below:

Support by country:

United Kingdom

Women’s Aid, the national federation that provides life-saving services to survivors of domestic violence. If you need support, contact:

  • The live, fully confidential chat, open Monday to Friday from 10 am – 12 pm
  • The survivors’ Forum to speak with other women in a safe space
  • Or consult their online resources including the Survivors Handbook to find out about legal rights and more
  • You can also find your local service directly here

The National Hotline for Domestic Abuse is 0808 2000 247

In case of an emergency, call 999.

 

United States

The National Network to End Domestic Violence provides Information and Resources for survivors here. It has also created a Technology Safety & Privacy Toolkit for survivors.  

You can also contact:

The National Domestic Violence Hotline at 1-800-799-7233, TTY 1-800-787-3224, or by online chat.

The National Sexual Assault Hotline at 1-800-656-4673, or by online chat.

In case of an emergency, call 911.

 

France

La Fédération Nationale Solidarité Femmes (FNSF) continues to run the confidential National Violence Against Women hotline, 3919, open from Monday to Saturday, 9am to 7pm.
In addition, you can also contact:

  • All local member organizations of the FNSF. Find the number to the organization closest to you here (page in French). 

En Avant Toute(s) offers an online chat, completely free, anonymous and secure for victims of violence. The chat is open 7 days a week from 10am to 9pm.

For children who are victims of domestic violence, contact 119 or online: allo119.gouv.fr.

Find all the useful contacts during the period of lockdowns and self isolation here.  

These resources are available in French only.

In case of an emergency, call 17 or text 114.

 

Italy

DiRe, the national federation of local organizations supporting survivors of violence. Contact your local organization here.

Chayn.it provides clear and comprehensive tools, information and support to women survivors and those who are close to them. Among them,

You can also contact:

The National Anti-violence Hotline 1522

These resources are available in Italian only.

In case of an emergency, call 112

 

For other European countries, visit  WAVE, Women Against Violence Europe. This network provides a list of specialist organizations that combat violence against women and domestic violence. You can access their complete list here.


If you would like to support the essential work of these specialist organizations to support survivors of domestic violence, you can donate through the links below:

- Chayn once or every month

- Women’s Aid

- National Network to End Domestic Violence

- National Domestic Violence Hotline

- National Sexual Assault Hotline

- La FNSF

- En Avant toute(s)

- Chayn Italia

Wave

 


Coronavirus e lockdown: le organizzazioni specializzate offrono sostegno e risorse alle vittime di violenza

 

In tutto il mondo è in atto l’applicazione di misure di autoisolamento e lockdown per rallentare la diffusione del covid-19. Tuttavia, queste misure possono creare ulteriori difficoltà alle donne vittime di violenza che desiderano accedere alle risorse e all’aiuto di cui necessitano.

Se sei vittima di abusi, o se lo è qualcuno di tua conoscenza, le organizzazioni specializzate possono fornirti informazioni e sostegno.

Organizzazioni e risorse specializzate

Italia

D.i.Re, la federazione nazionale delle organizzazioni locali che forniscono sostegno alle donne sopravvissute alla violenza. Puoi contattare il più vicino centro antiviolenza qui.

Chaynitalia.org fornisce strumenti, informazioni e sostegno in modo chiaro e comprensivo alle donne sopravvissute alla violenza e alle persone loro vicine. Tra questi:

È inoltre possibile contattare:

  • La hotline nazionale antiviolenza al 1522
  • In caso di emergenza, chiama il 112

 

Sostegno nei vari Paesi

Regno Unito

Women’s Aid, la federazione nazionale che offre servizi salvavita alle donne sopravvissute alla violenza, fornisce quanto segue:

  • Una chat dal vivo, strettamente riservata, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 12:00
  • Un Forum di sopravvissute che consente di parlare con altre donne in uno spazio sicuro
  • Risorse online come il Survivors Handbook, una guida che aiuta le vittime di violenza a conoscere i propri diritti giuridici e altro ancora

Hotline nazionale contro la violenza domestica: 0808 2000 247

Se pensi di essere in pericolo, chiama subito la polizia al 999.

Stati Uniti

La National Network to End Domestic Violence fornisce informazioni e risorse per le vittime di violenza a questo indirizzo. Inoltre, ha creato il Technology Safety & Privacy Toolkit, uno strumento per la sicurezza e la privacy in ambito tecnologico.

È inoltre possibile contattare:

La Hotline nazionale contro la violenza domestica al numero 1-800-799-7233, TTY 1-800-787-3224, o tramite chat online.

La Hotline nazionale contro la violenza sessuale al numero 1-800-656-4673 o tramite chat online.

Se ti trovi in pericolo immediato, chiama il 911.

Queste risorse sono disponibili in inglese.

Francia

La Fédération Nationale Solidarité Femmes, Federazione Nazionale Solidarietà Donne (FNSF) continua a gestire la hotline nazionale per la lotta alla violenza contro le donne al numero 3919 da lunedì a sabato, dalle 9 alle 19.
È inoltre possibile contattare:

  • Tutte le organizzazioni locali associate all’FNSF. Trova il numero dell’organizzazione più vicina a te qui (pagina in francese).

En Avant Toute(s) offre una chat online completamente gratuita, anonima e sicura per le vittime di violenza. La chat è disponibile ogni giorno dalle 10:00 alle 21:00.

Per i bambini vittime di violenza domestica contattate il 119 o online allo119.gouv.fr.

Trovate tutti i contatti utili durante durante questo periodo di confinamento qui.

Queste risorse sono disponibili solo in francese.

In caso di emergenza, chiama il 17 o scrivi un sms al 114.


Visita la piattaforma online Chayn che mette a disposizione una chatbot per le tue domande, oltre a fornire suggerimenti, strumenti utili e un gruppo di supporto quotidiano via web. Molte risorse sono disponibili in diverse lingue. Vedi sotto:

Rete europea

Anche WAVE, Women Against Violence Europe, raccoglie risorse per i servizi specializzati di sostegno alle donne e per le organizzazioni di donne. L’elenco completo è disponibile qui.


Se desideria sostenere il lavoro fondamentale di queste organizzazioni specializzate a sostengo dei sopravvissuti alla violenza domestica, puoi effettuare una donazione tramite i seguenti link:

- Chayn

- Women’s Aid

- National Network to End Domestic Violence

- National Domestic Violence Hotline

- National Sexual Assault Hotline

- La FNSF

- En Avant toute(s)

- Chayn Italia

Wave

Follow us
Newsletter